servizi

Daniel, il tuo cartomante di fiducia

Il cartomante è, oggi, una persona capace di analizzare la realtà da una diversa prospettiva riuscendo a captare determinate indicazioni, sensazioni, emozioni e stimoli che gli altri non riescono a cogliere.

Per riuscire a effettuare un consulto di cartomanzia il cartomante non si affida solamente alla sua personale sensitività e capacità di “vedere tra le righe” ma si avvale dell’utilizzo della lettura e l’interpretazione delle carte e di metodi di divinazione differenti. Tra le più comuni abbiamo i tarocchi, le carte napoletane e le sibille.

Molte volte abbiamo quasi timore della figura del cartomante pensando che sia una figura quasi “mitologica”. Il cartomante non è un “mago” che è in grado di fare accadere le cose dal nulla o di far apparire le cose, non è una persona dotata di poteri sovrannaturali. Non bisogna avere paura di lui o avere il terrore che possa farti qualche strano rito. Bisogna, invece, diffidare di chi promette “soluzioni magiche” in cambio di molto denaro perché questo non è un cartomante.

La cartomanzia è un dono che poche persone hanno realmente; lo strumento utilizzato per avere una descrizione dettagliata di passato, presente e futuro sono le carte, dove ogni mazzo ha una sua risposta particolare; per questo avremo diversi tipi di lettura e mazzi per aiutare il richiedente a capire che cosa si può fare in un determinato problema.

I mazzi di carte sono di varie tipologie e non sono tutti uguali (soprattutto se parliamo di “stesura” e tempi di riuscita/avvenimento dell’evento stesso per cui si chiede il consulto), infatti, con le carte napoletane, si farà la stesa e l’interpretazione in modo totalmente diverso rispetto alla lettura di sibille o tarocchi.

Per un consulto serio ti consigliamo di rivolgerti a un cartomante affidabile come Daniel: qui troverai un vero e proprio studio di cartomanzia.