servizi

Ecco a chi affidarsi per la difesa dei diritti degli autistici a Napoli

Vanno sotto il nome di Disturbo dello spettro autistico (ASD) tutti quei disturbi dello sviluppo neurologico caratterizzati prevalentemente da alterazioni del funzionamento sociale e disturbi della comunicazione. I sintomi possono includere un’intensa concentrazione su un elemento, mancanza di risposta, mancanza di comprensione dei segnali sociali (come il tono di voce o il linguaggio del corpo), movimenti ripetitivi o comportamenti auto-lesionistici come sbattere la testa. La gravità dei sintomi varia ampiamente tra gli individui affetti. Altri possibili sintomi includono imparare a parlare relativamente tardi, non giocare interattivamente con altri bambini, evitare il contatto visivo, mancanza di empatia e ritiro sociale. I bambini con ASD che non hanno sviluppato sufficienti abilità linguistiche possono avere manifestazioni particolari, tra cui urlare o piangere, per esprimere i loro bisogni. È importante notare che le persone con ASD possono variare ampiamente nel loro livello di funzionamento.

I primi sintomi e segni nei bambini possono variare, ma possono includere la mancanza di contatto visivo o un ridotto contatto visivo, l’eccessiva concentrazione su un oggetto e la mancanza di gioco avanti e indietro. I bambini molto piccoli possono mostrare sintomi precoci come perdita di interesse nel contatto sociale e ritiro sociale.

La sindrome di Asperger è il nome di una condizione precedentemente classificata come entità separata dal Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali pubblicato dall’American Psychiatric Association. Nella versione più recente di questa guida diagnostica, la sindrome di Asperger è stata rimossa come diagnosi formale; quelli con i sintomi di ciò che è stato precedentemente indicato come la sindrome di Asperger sono ora raggruppati nella categoria di «autismo, disturbi dello spettro».

Diritti degli autistici a Napoli

Gli individui affetti da patologia autistica sono dunque soggetti fragili, i cui diritti vanno rigorosamente sempre assistiti e fatti rispettare. In questo senso si distingue un’associazione particolare molto attiva a Napoli, l’ANGSA, l’associazione nazionale genitori soggetti autistici, dalla esperienza pluriennale ormai nella difesa dei diritti degli autistici a Napoli. Rivolgiti a loro se anche tu hai un tuo caro affetto da autismo e vuoi vedere rispettati i suoi diritti.