Senza categoria

Meditazione Mindfulness: ecco perché dovresti praticarla

Cos’è la mindfulness?

La “filosofia” mindfulness nasce in Oriente dai monaci tibetani ma è stata colta e protocollata, in percorsi ben definiti, da Kabat Zin, un biologo incuriosito sugli effetti positivi di questa pratica. La meditazione Mindfulness a Villafranca di Verona ruota attorno a due concetti fondamentali: quello di consapevolezza e quello di concentrazione. La mindfulness rappresenta un livello di presenza non giudicante in cui si è in grado, semplicemente, di essere testimoni del flusso di pensieri, emozioni e stati interni che sopraggiungono alla nostra coscienza nel momento in cui scegliamo di fermarci ad osservare. La mindfulness è quindi legata alla consapevolezza di sé nel presente, nel qui e ora, prestando attenzione alla realtà che ci circonda in modo oggettivo e distaccato, ma soprattutto in modo non giudicante. Molto spesso non gustiamo neanche quello che mangiamo perché siamo con la testa (attenzione) altrove.

Come si pratica?

Per praticarla occorre fermarsi, restare in silenzio a osservare noi stessi con la mente vigile al presente, accogliendolo per quello che è. Con la meditazione, viene disinstallato il prepotente “pilota automatico”, che domina la mente, e si raggiunge la consapevolezza.  Il modo più semplice per cominciare a coltivare l’attenzione consapevole è osservare il proprio respiro. La meditazione e la mindfulness non sono da utilizzare come tecniche mediche o psicologiche; tuttavia negli ultimi anni la mindfulness è stata integrata all’interno di alcuni trattamenti psicologici. Quando meditiamo per raggiungere la mindfulness non dobbiamo essere alla ricerca di benefici specifici, ma concentrarci esclusivamente sulla pratica, perché è solo così che possiamo allenare la mente ad essere focalizzata sul presente. Riconoscendo sé stessi e la realtà del presente, la sofferenza se ne va, sostituita da tranquillità e gioia. La mindfulness inoltre insegna a godersi il momento presente. Sviluppare una buona capacità di mindfulness e praticarla migliora il benessere psico-fisico della persona, e riduce molti aspetti sintomatologici promuovendo anche la crescita personale dell’individuo.