lavoro servizi

Segretaria virtuale: di cosa si tratta? 

Avete mai avuto la necessità di un assistente che possa supportarvi nell’organizzazione della vostra agenda e che risolva le problematiche organizzative lasciandovi il tempo per concentravi unicamente sul vostro lavoro? Ed ecco nascere la figura della segretaria virtuale. Oltre ai benefici in termini di costi e fatturato per datori di lavoro, la segretaria virtuale ha inaugurato anche un nuovo stile di vita e di lavoro per molti giovani laureati italiani, che trovano in questa professione la possibilità di lavorare per il proprio Paese dalle postazioni più dislocate e crescere professionalmente in contesti fortemente orientati all’internazionalità.  

La professione di segretaria virtuale molto nota nel mondo anglosassone, ma ancora in Italia tanti non sanno che consiste nell’esternalizzare alcune mansioni a una professionista che può espletare ON DEMAND diversi tipi di attività d’ufficio, come la gestione dei profili social, delle email, dell’agenda, di attività amministrative e segretariali generiche.

La segretaria virtuale è una professionista specializzata che può offrire una vasta gamma di servizi di assistenza a imprenditori, professionisti e aziende, in forma remota, cioè dal proprio domicilio o ufficio.

Al di là delle tipiche mansioni di segretaria, come la gestione dell’agenda, delle email, la coordinazione di riunioni e viaggi, il profilo della segretaria virtuale è oggigiorno estremamente specializzato e orientato a dare supporto a chiunque operi online, ma anche a chi opera offline e sta pensando di utilizzare il web come canale di vendita e/o promozione. Una segretaria virtuale ti può aiutare a completare la tua to-do-list (ammesso che tu ne abbia una) molto più velocemente, e ad avere più tempo per focalizzarti sulle cosa davvero importanti e che danno valore aggiunto alla tua azienda. E, non meno importante, ti regalerà più tempo libero per la tua famiglia e per i tuoi hobby. Queste tendenze fanno supporre che il lavoro del futuro sarà sempre più orientato al telelavoro lasciando ampio spazio alla segretaria virtuale.